domenica 24 gennaio 2010

FAQ SENZA GLUTINE (tratte da CELIACHIA E AMICI DI BELCREDA http://www.facebook.com/pages/CELIACHIA-E-AMICI-DI-BELCREDA/196682671218?ref=nf)


QUALI SONO I CEREALI PRIVI DI GLUTINE?


I cereali senza glutine sono: riso in chicchi, mais (granoturco) in chicchi, grano saraceno in chicchi, amaranto in chicchi, manioca, miglio in semi, quinoa in semi, sorgo in chicchi, teff in chicchi.



UN CELIACO PUO' MANGIARE I POP CORN?


I pop corn non sono tutti ammessi ai celiaci, bisogna consultare il prontuario nell'anno corrente,.



SE NEGLI INGREDIENTI DI UN PRODOTTO IL MALTO E' SPECIFICATO ESSERE DI MAIS, RISO O DI ALTRO CEREALE PERMESSO, UNA PERSONA CELIACA PUò MANGIARE TRANQUILLAMENTE QUEL PRODOTTO?


No, bisogna comunque controllare se quel prodotto è presente nel prontuario.



UN CELIACO PUO' MANGIARE TRANQUILLAMENTE I SALUMI?


Un celiaco può mangiare solamente i salumi presenti nel prontuario.


UN CELIACO PUO' MANGIARE LO YOGURT ALLA FRUTTA CREMOSO?


Un celiaco può mangiare lo yogurt naturale di qualsiasi marca mentre per quello alla frutta deve consultare il prontuario.



UN CELIACO PUò BERE IL CAFFE' AL BAR?


Prima di ordinare il caffè al bar, assicurarsi che in quel locale il caffè all'orzo venga fatto in macchinario a parte.



UN CELIACO PUO' PRENDERE TRANQUILLAMENTE QUALSIASI INTEGRATORE?


Prima di iniziare la terapia con integratori alimentari, un celiaco deve consultare il medico in quanto non tutti son privi di glutine.



L'ACETO BALSAMICO E' A RISCHIO PER UN CELIACO?


Nella preparazione di aceti balsamici o aromatizzati ci potrebbe essere l'utilizzo di additivi, coloranti, aromi  o coadiuvanti a rischio. Pertanto un celiaco può consumare solo quelli presenti nel prontuario.

Invece l'Aceto Balsamico DOP è sicuro in quanto per produrlo ci sono rigide regole non solo per la provenienza geografica ma anche relative ai processi produttivi garantite da uno specifico organismo di controllo. Si è analizzato tale disciplinare e constatato che non c'è alcun rischio di presenza o contaminazione da glutine.



QUALI SONO GLI AROMI, COLORANTI E CONSERVANTI CONSENTITI AI CELIACI?


Tutti gli aromi, coloranti e conservanti sono potenzialmente a rischio.

Anche se ora è obbligatorio riportare in etichetta l'eventuale presenza di glutine, non è sufficiente consultare gli ingredienti in quanto è fondamentale anche il processo produttivo.

Bisogna quindi consultare sempre il prontuario.


UNA PERSONA CELIACA PUò BERE ALCOLICI?


Bisogna subito distinguere tra liquori, distillati, whisky, vodka, gin e alcool etilico.

I liquori, ottenuti con trasformazione a freddo dell'alcool mischiato con zucchero, aromi, coloranti....sono a rischio; pertanto una persona celiaca può consumare solamente quelli presenti nel prontuario.

I distillati, se sono puri, possono essere consumati tranquillamente.

Whisky, vodka e gin, che fino a qualche anno fa erano vietati in quanto era dubbia la presenza di glutine, se puri e non con aggiunta di aromi o coloranti (ad esempio vodka alla pesca), sono privi di glutine.

Anche l'alcool etilico è permesso.



A QUALE ETA' SI PUò INIZIARE AD INSERIRE IL GLUTINE NELLA DIETA DI UN LATTANTE?


L'età consigliata comunemente per l'inserimento del glutine nella dieta di un lattante è 6 mesi. Sarà il pediatra ad individuare i primi eventuali segni di intolleranza.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento